Come funziona il remoto: Rods&Cones lancia un whitepaper sull'impatto globale della tecnologia medica in sala operatoria

Come funziona il Remote Is Working_ Rods&Cones lancia il Whitepaper sull'impatto globale del Medtech in sala operatoria
Rods&Cones ha pubblicato un nuovo libro bianco sui vantaggi del lavoro a distanza per l'assistenza sanitaria globale. La pandemia globale ha portato a cambiamenti radicali in tutti i settori, forse nessuno più di quello sanitario. Ma grazie alle tecnologie esistenti e in via di sviluppo di Rods&Cones, sempre più medici e pazienti stanno scoprendo i vantaggi delle tecnologie di assistenza a distanza. A volte si dice che la necessità è la madre dell'invenzione. Le restrizioni dovute alla COVID-19 nel 2020 hanno costretto milioni di persone a lavorare da casa e sono diventate un catalizzatore per l'aumento della domanda di tecnologie per il lavoro a distanza. La sala operatoria potrebbe non essere il luogo di lavoro più ovvio per il lavoro a distanza, ma i casi d'uso prima, durante e dopo la pandemia hanno dimostrato il ruolo potente che la videoassistenza a distanza ha nell'assistenza, nell'escalation e nell'educazione degli operatori sanitari. Utilizzando casi di studio esistenti, dalla Medico tedesco che ha eseguito una revisione del ginocchio a distanza a Nairobi al primario di chirurgia plastica pediatrica che ha supervisionato un intervento senza mettere piede in salaQuesto white paper esamina il ruolo svolto dall'assistenza chirurgica a distanza e dai rappresentanti dei dispositivi medtech. Esplora inoltre il potenziale delle tecnologie remote sulla capacità dei chirurghi di intervenire in tempo reale, di educare i giovani chirurghi e di ottenere risultati migliori per i pazienti.

Escalation e formazione

Con le tecnologie video remote connesse, l'aiuto può essere disponibile in tempo reale. Da qualsiasi parte del mondo. Che si tratti della comunicazione con un collega o della consulenza di un chirurgo esperto, l'innovativa tecnologia medica per sale operatorie di Rods&Cones consente ai medici di ricevere un supporto tempestivo ogni volta che ne hanno bisogno. Considerate l'impatto sulla formazione chirurgica: studenti di medicina da qualsiasi parte del mondo possono osservare le procedure da una prospettiva in prima persona, non stando in piedi da un lato con un angolo di 90 gradi. E quando questi stessi studenti eseguono un intervento chirurgico per la prima volta, immaginate il potenziale del tutoraggio mano nella mano, mentre un collega più esperto guida il loro lavoro a distanza. L'assistenza chirurgica a distanza ha il potenziale di democratizzare le migliori abilità, competenze e consigli medici. Ha il potenziale per essere la Chirurgia 2.0. Siete interessati a saperne di più sulla rivoluzione del lavoro a distanza in sala operatoria? Scarica il whitepaper.

Contatta il nostro Sales Team