Come i servizi medici della Difesa possono utilizzare la telemedicina per migliorare i risultati di guarigione dei pazienti

militari che utilizzano la telemedicina

L'accesso a un'assistenza sanitaria di qualità in vista di un dispiegamento, in un ambiente ostile o durante un'operazione militare è una sfida continua per le Forze Armate. Ma i progressi della telemedicina - la tecnologia che consente la comunicazione a distanza tra i medici e i loro pazienti - stanno giocando un ruolo sempre più importante nel migliorare la qualità delle cure e i risultati dei pazienti.

Eliminando la necessità di inviare i migliori chirurghi in prima linea, gli esperti medici possono condividere le loro conoscenze e competenze in situazioni ad alto rischio in cui c'è un'imminente minaccia alla vita e una mancanza di risorse. I servizi di assistenza remota Rods&Cones possono portare le migliori menti mediche per aiutare ad affrontare tutto, dalle parate di malati di routine alle complesse emergenze mediche sul campo di battaglia. .

Il braccio medico dell'esercito

Nel Regno Unito, il Defence Medical Services (DMS) si estende alla Marina, all'Esercito e alla Royal Air Force (RAF) con lo scopo di promuovere, proteggere e ripristinare la salute per assicurarsi che siano medicalmente idonei al servizio, ovunque si trovino nel mondo. Allo stesso modo, nelle forze armate statunitensi, il Medical Service Corp e l'Air Force Medical Service costituiscono uno dei maggiori fornitori di assistenza sanitaria del Paese. .

Il personale medico militare fornisce una gamma completa di servizi sanitari, tra cui consultazioni iniziali, cure dentistiche, riabilitazione e supporto alla salute mentale, oltre a cure mediche specialistiche. Con le risorse ridotte sia in patria che all'estero, i servizi medici militari hanno bisogno di soluzioni nuove, innovative ed economicamente vantaggiose, per garantire che le competenze mediche di alto livello siano distribuite in modo più uniforme nelle Forze Armate. 

La necessità di migliorare l'assistenza e i risultati per il personale ha portato a una serie di sperimentazioni in diverse aree militari, che esplorano casi d'uso praticabili per l'utilizzo della telemedicina.    

Supervisione remota in tempo reale 

Una delle prime e più ovvie applicazioni delle tecnologie di assistenza remota è rappresentata dai consulti di telemedicina video durante le parate dei malati, ovvero le procedure quotidiane con cui il personale malato si presenta all'ufficiale medico (MO). Invece di recarsi in diverse località, l'ufficiale medico può dare consigli a distanza, mentre un Combat Medical Technician (CMT) in loco conduce i consulti (con il permesso del paziente). 

Questo approccio alle consultazioni consente di condividere gli esperti medici dove e quando è più necessario. I casi minori e non urgenti possono essere facilmente gestiti dal CMT, mentre il MO può fornire un livello superiore di assistenza per le condizioni più complesse tramite collegamenti audio e video. 

Opportunità per il telementoring

La supervisione a distanza in tempo reale dei consulti non solo consente di risparmiare sui tempi e sulle spese di viaggio, ma apre anche opportunità di telementoring. Come suggerisce il nome, il telementoring si svolge attraverso una connessione a distanza, in genere tramite feed audio e video tra un mentee in sala operatoria (OR) e un mentore altamente qualificato in un'altra sede, potenzialmente in qualsiasi parte del mondo con una connessione a Internet. 

Il telementoring può contribuire a migliorare l'assistenza ai pazienti, migliorando la qualificazione degli operatori sanitari in prima linea. Ma perché il telementoring abbia successo nella professione medica, le apparecchiature devono essere versatili e sufficientemente sofisticate da riprendere il consulto o l'intervento chirurgico in alta definizione, in modo che l'esperto remoto abbia un'immagine chiara e precisa del procedimento. Ciò è particolarmente importante in un intervento chirurgico in cui è necessario eseguire incisioni precise. 

L'aggiornamento del personale medico di prima linea per prepararlo a un'assistenza prolungata sul campo potenzialmente salvavita, insieme a squadre di truppe addestrate a salvare la vita, sono due opzioni per migliorare gli esiti dei feriti sul campo di battaglia. Ma questo approccio deve far parte di un pacchetto di cure più ampio, in cui il giusto supporto chirurgico è in arrivo. Il telementoring mette in contatto i medici di prima linea con le competenze chirurgiche, l'unica sfida è come facilitarlo.

I kit Rods&Cones non solo forniscono una visione full-HD, con l'occhio del chirurgo, della sala operatoria, ma possono anche offrire la connettività per fonti aggiuntive, come monitor per la frequenza cardiaca e raggi X, in modo che i tutor remoti abbiano tutte le informazioni disponibili a portata di mano per offrire i migliori consigli.  

Assistenza tempestiva per il personale malato o ferito 

Con le Forze Armate sparse in tutto il mondo in ambienti remoti e inospitali, sulla terra, in mare e in aria, l'accesso alle giuste competenze mediche può essere molto limitato. Le opzioni sono due: trasportare il paziente in ospedale o trasportare un medico esperto dal paziente. Una terza opzione è quella di utilizzare un servizio di assistenza chirurgica remota di Rods&Cones.  

Nei conflitti passati, in cui le forze armate hanno goduto di una superiorità aerea e di ospedali da campo di prima classe, le truppe in prima linea non erano mai troppo lontane da un'assistenza medica di prim'ordine. Tuttavia, le truppe in ambienti più remoti e ostili devono affidarsi a cure localizzate e di livello inferiore. Per accedere a un'assistenza sanitaria di livello superiore, devono prima aspettare, a volte per giorni, e poi hanno bisogno di un passaggio sicuro per l'evacuazione.

La finestra critica in cui i pazienti traumatizzati possono ricevere cure chirurgiche è nota come "ora d'oro", il tempo che intercorre tra il momento in cui subiscono una lesione e quello in cui vengono affidati alle cure di un'équipe chirurgica. La verità è che molti feriti non hanno giorni a disposizione. 

In genere, una missione di evacuazione costosa e potenzialmente pericolosa è l'unico modo per portare un paziente al giusto livello di cura. Ma per i pazienti gravemente malati o feriti, i trasferimenti a lunga distanza significano che non sono in grado di ricevere il supporto tempestivo di cui hanno bisogno, il che può avere un impatto sui risultati del paziente. Come possono quindi le vittime di conflitti ricevere le cure chirurgiche tempestive necessarie per migliorare i risultati dei pazienti?

Trasmettendo le informazioni mediche dalla sala operatoria a un esperto remoto, gli operatori sanitari in prima linea possono ottenere la guida esperta di cui hanno bisogno, su richiesta. Uno dei principali ostacoli ai sistemi di emergenza medica remota delle forze armate è che i dati chiave dei pazienti non possono essere facilmente trasmessi dal luogo di supporto, come un ospedale da campo, a un consulente medico remoto in un'altra parte del mondo. Questo è fondamentale per un'accurata valutazione preliminare delle lesioni e delle condizioni del paziente, al fine di garantire la somministrazione del giusto trattamento. 

Rods&Cones consente di condividere in modo sicuro con un esperto esterno le informazioni provenienti dalla sala operatoria, compresi video, audio e qualsiasi altra fonte audiovisiva. 

Come Rods&Cones può aiutarvi 

Il servizio di assistenza remota di Rods&Cones mette a disposizione degli operatori sanitari in prima linea, in qualsiasi parte del mondo, conoscenze mediche che possono cambiare la vita. 

Che si tratti di indicazioni su una patologia più complessa segnalata in parata o di conoscenze chirurgiche specialistiche in una località remota priva delle competenze necessarie, la nostra tecnologia facilita la condivisione delle conoscenze mediche, l'aggiornamento dei professionisti del settore e la garanzia di risultati migliori per i pazienti.  

Per i servizi medici militari, la telemedicina ha un enorme potenziale per migliorare la qualità delle cure e i risultati dei pazienti. E la tecnologia giusta la rende possibile. 

 

Scoprite di più sui servizi di assistenza remota di Rods&Cones.

Contatta il nostro Sales Team