PR - Occhiali intelligenti per l'assistenza alla chirurgia: Una nuova partnership tecnologica significa rivoluzione in sala operatoria

PR - Occhiali intelligenti per l'assistenza alla chirurgia_ Una nuova partnership tecnologica significa rivoluzione in sala operatoria

Gli occhiali intelligenti di Surgery Assistance, specificamente personalizzati per l'uso durante gli interventi chirurgici, sono destinati a trasformare completamente la comunicazione e l'interazione in sala operatoria.

Iristick e Rods&Cones annunciano la loro partnership per creare una soluzione tecnologica che rivoluzionerà la collaborazione in tempo reale in sala operatoria - tra chirurghi, chirurghi assistenti ed esperti di prodotti: una soluzione totale per l'assistenza remota in chirurgia.

 

Amsterdam, Paesi Bassi - 3 marzo 2020

Presentiamo gli occhiali intelligenti di Surgery Assistance, un nuovo potente dispositivo e una soluzione software destinati a trasformare completamente il modo in cui vengono eseguiti gli interventi chirurgici.

Sviluppato dai pionieri esperti di dispositivi medici con sede ad Amsterdam Aste e ossae gli specialisti tecnologici Iristick di Anversa/New York, questi occhiali intelligenti consentono la collaborazione remota in tempo reale tra chirurghi di sala operatoria, chirurghi curanti ed esperti di prodotti, senza che tutti debbano essere fisicamente presenti nella stessa stanza.

 

Alta tecnologia, ma facile da usare

Gli occhiali intelligenti, facili da indossare e altamente tecnologici, sono dotati di due telecamere individuali, di microfoni e di un potente zoom ottico che può essere azionato dall'assistente a distanza, offrendo una visione illimitata e ravvicinata dei progressi di ogni intervento e un feedback in tempo reale.

Gli occhiali intelligenti sono dotati di uno scanner di codici QR che consente ai chirurghi di "chiamare" colleghi o esperti del settore, semplicemente guardando il codice giusto. Gli occhiali intelligenti rispondono ai comandi vocali e hanno una capacità della batteria garantita fino a 8 ore, il che significa che possono durare per un intero turno ospedaliero.

Rods&Cones è l'unica soluzione di assistenza remota completamente adattata all'ambiente operatorio sterile. Tutte le funzioni degli occhiali intelligenti sono controllate a distanza e non richiedono che il chirurgo tocchi gli occhiali mentre opera. Inoltre, il team di progettazione di Rods&Cones ha apportato miglioramenti specifici per gestire i feed video a raggi X, gli schermi ad alto contrasto dei dispositivi in sala operatoria e i problemi di bilanciamento del rosso. Rods&Cones ha scelto gli occhiali Iristick come piattaforma tecnologica per il loro comfort, l'ergonomia e l'idoneità all'uso in chirurgia. Grazie alla piattaforma aperta Iristick, Rods&Cones ha potuto integrare il proprio software personalizzato, dando vita a questa soluzione potente e innovativa.

Unici, leggeri e confortevoli, gli occhiali intelligenti possono essere installati rapidamente dai tecnici ospedalieri o anche dagli stessi medici. La soluzione è pronta all'uso. Tutto ciò che l'utente deve fare è accendere l'unità tascabile e guardare il codice QR giusto quando necessario.

 

Maggiore efficienza che promuove la sicurezza

Gli occhiali intelligenti di Iristick consentono ai chirurghi di avere un accesso quasi istantaneo ai migliori consigli disponibili durante l'intervento, aumentando l'efficienza e il trasferimento delle conoscenze, accorciando i tempi di intervento, riducendo i tempi di viaggio e i costi, con l'obiettivo finale di contribuire a migliorare la sicurezza e i risultati dei pazienti.

"I chirurghi sono isolati da molti sistemi di supporto a causa delle norme di sicurezza e sterilità", ha spiegato Johan De Geyter, CEO di Iristick. "Ma grazie alla piattaforma software Rods&Cones' - personalizzata con i nostri occhiali intelligenti - i chirurghi possono connettersi facilmente, ingrandire i minimi dettagli e completare interventi di maggior successo - a mani libere, in modo rapido ed efficace."

"Crediamo che la nostra partnership con Iristick abbia il potenziale per rivoluzionare il modo in cui vengono condotti gli interventi chirurgici e rendere l'assistenza sanitaria più efficiente sotto molti aspetti", ha dichiarato Bruno Dheedene, cofondatore di Rods&Cones, CEO e veterano delle vendite di dispositivi medici.

"Abbiamo riscontrato l'esigenza in prima persona negli ospedali di tutta Europa e i test dimostrano che i vantaggi sono immediati, dal punto di vista dell'efficienza e dei costi. E dato che possono essere utilizzati ovunque ci sia una connessione a Internet, c'è un enorme potenziale per il loro utilizzo sul campo, soprattutto nelle località più remote dove i chirurghi sono in numero limitato".

I test condotti nel terzo e quarto trimestre del 2019 hanno dato risultati molto positivi ed entrambe le aziende sono intenzionate a collaborare con altri produttori di dispositivi, ospedali, fornitori di servizi di emergenza, enti di beneficenza e professionisti del settore medico.

Contatta il nostro Sales Team